Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 28-03-2018 12:58
in Cronaca | Visto 2.228 volte

Terremoto sotto il Grappa, paura nel Bassanese

Epicentro della scossa di magnitudo 3.0 a 4 chilometri da Possagno, sotto il Massiccio

Terremoto sotto il Grappa, paura nel Bassanese

L'epicentro della scossa (fonte immagine: INGV - Centro Nazionale Terremoti)

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0, nettamente avvertita in quasi tutto il Bassanese, nella pedemontana del Grappa e in buona parte del Trevigiano e nel Bellunese, si è verificata alle 9:36:52 di questa mattina.
La Sala Sismica dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanonologia - Centro Nazionale Terremoti ha localizzato l'epicentro a 4 chilometri a nord-ovest da Possagno, ad una profondità di 10 chilometri, sotto il Massiccio del Grappa in corrispondenza delle coordinate geografiche tra il Monte Meatte e la Cima della Mandria.
La scossa tellurica ha provocato paura e preoccupazione nel nostro territorio.
A San Nazario le persone sono uscite in strada e a Pove del Grappa è stato fatto evacuare l'Istituto Comprensivo. Evacuata una scuola anche a Seren del Grappa, sotto il versante bellunese del Massiccio. Al momento non si registrano danni a persone o a cose.
La Regione Veneto, come dichiara in un comunicato l'assessore alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin, “sta comunque monitorando la situazione”.
Al centralino del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Bassano del Grappa sono arrivate diverse chiamate di cittadini in particolare da Bassano, Cassola e Pove. Non è stato richiesto nessun intervento: la gente ha telefonato ai pompieri per avere informazioni su cosa fosse successo o chiedere conferma che si trattava di un terremoto.

Bassanonet TV

Libertà è Parola

Libertà è Parola: "Italia digitale: nessuno sia lasciato indietro"

L’Italia, un paese che, come tutti, si è dovuto “scoprire” digitale per rispondere all'emergenza. Oggi, di fronte ad un futuro che nasconde...

Più visti