Canova
Canova

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Teatro

Minifest, maxi divertimento

Parte la rassegna di Operaestate Festival dedicata al pubblico dei più piccoli e delle famiglie. 29 spettacoli in 15 Comuni, con importanti compagnie nazionali e venete, accenderanno i riflettori sulle fiabe tradizionali

Pubblicato il 23-06-2012
Visto 2.932 volte

Canova

E tutti vissero felici e contenti. E contenti, a quanto pare, sono anche gli organizzatori di Operaestate Festival: il Minifest - l'inossidabile rassegna di spettacoli riservati ai più piccoli - è nuovamente ai blocchi di partenza, dando il “la” per l'ennesima volta al programma generale della kermesse estiva e coinvolgendo come sempre un bel numero di Comuni del circondario.
E poco importa se per gli enti locali le risorse economiche riservate alla cultura e agli spettacoli sono anch'esse sempre più “mini”: il piccolo festival delle fiabe teatrali, tradizionalmente assai gradito al pubblico delle famiglie, è qualcosa che davvero non può mancare.
E così l'edizione 2012 del Minifest proporrà ben 29 spettacoli allestiti nelle arene e nei luoghi più suggestivi di 15 “Città palcoscenico” (Bassano del Grappa, Cartigliano, Cassola, Castelfranco Veneto, Camisano Vicentino, Castello di Godego, Dueville, Galliera Veneta, Loria, Marostica, Nove, Pove del Grappa, Rosà, Rossano Veneto e San Zenone degli Ezzelini) per alzare il sipario, dal 28 giugno al 19 agosto, sul magico mondo di Alì Babà, Hansel e Gretel, Raperonzolo & C.

Un'immagine di "Pelle d'Asino" (col Teatrino dell'Erba Matta di Savona), uno degli spettacoli del Minifest 2012

“Il Minifest - sottolinea l'assessore Carlo Ferraro - fa da apripista ad Operaestate, ed è uno dei “festival nel festival” che meglio riesce a mettere in comunicazione i vari Comuni che partecipano alla rassegna.”
Un progetto che per i promotori riveste “una funzione educativa per i bambini, ma anche sociale per i più grandi, che si ritrovano con piacere a seguire con i figli gli spettacoli sulle fiabe della loro infanzia.”
Sono due - come specifica il referente di Operaestate Teatro Carlo Mangolini - gli elementi distintivi dell'edizione di quest'anno: le fiabe della tradizione, a cui saranno dedicati per la maggior parte gli spettacoli, e le compagnie prescelte, con alcune eccellenze nazionali e diverse e importanti realtà del teatro veneto.
Tra i protagonisti sul palco, rivisti anche in chiave contemporanea, non mancheranno quindi i superclassici del genere come “La Bella e la Bestia”, “Pollicino”, “I tre porcellini”, “Il gatto con gli stivali” o “Cappuccetto Rosso”, e ancora principi e principesse di ogni sorta e altre storie di fantastica avventura: dall'Odissea a Simbad e ai Viaggi di Gulliver.
Ma sarà dato spazio anche alle forme d'arte in combinazione col teatro: è il caso di “Picablo” (15 luglio, Teatro Remondini a Bassano), serata molto particolare con TAM Teatromusica che con suggestivi effetti video accompagnerà i piccoli spettatori alla scoperta dei dipinti di Pablo Picasso. Mentre “La (s)fortuna di Ganda - La vera storia del Rinoceronte di Dürer”, allestito dal Teatro dell'Archivolto di Genova (24 luglio, Castello degli Ezzelini a Bassano) racconterà tra verità e leggenda la storia del rinoceronte reso celebre da un quadro del grande artista tedesco del XVI secolo.
Evento speciale del Minifest 2012: “Gli alti e i bassi di Biancaneve” (9 agosto, Teatro Remondini a Bassano), rilettura moderna della celebre fiaba con la compagnia Sud Costa Occidentale diretta dalla regista Emma Dante, tra le firme più importanti del teatro contemporaneo.
E non manca anche una prima nazionale: “Rosaspina...storia di un bacio” (2 agosto, Castello degli Ezzelini a Bassano), proposta dalla compagnia bassanese Ullallà Teatro.
Si inizia giovedì 28 giugno alle ore 21.15 con lo spettacolo di esordio: “ParcoPinocchio”, del Teatro Prova, all'interno del parco di Villa Cappello a Cartigliano. Il classico di Collodi, per l'occasione, presenterà un'originale chiave di lettura abbinando i personaggi della storia del più famoso burattino di legno con i fondamentali Diritti dei bambini.
Per il programma completo del Minifest: www.operaestate.it.
E buone favole a tutti.

Più visti

1

Attualità

01-12-2022

Le due verità

Visto 6.877 volte

2

Attualità

01-12-2022

L’Isola dei Dubbiosi

Visto 6.471 volte

3

Attualità

02-12-2022

Dynasty

Visto 6.347 volte

4

Magazine

01-12-2022

Una Madonna, un artista e Tre Briganti

Visto 3.904 volte

5

Musica

03-12-2022

Three Men Apart al Remondini

Visto 3.445 volte

6

Manifestazioni

01-12-2022

Xmas time

Visto 2.208 volte

7

Calcio

04-12-2022

Bassano bum bum

Visto 2.078 volte

8

Magazine

07-12-2022

Bassano che legge

Visto 1.237 volte

9

Attualità

08-12-2022

Sturmtrippen

Visto 196 volte

10

Calcio

08-12-2022

Vittoria fondamentale

Visto 139 volte

1

Attualità

21-11-2022

Oh che bel Macello

Visto 12.361 volte

2

Attualità

15-11-2022

L’Osservatore Romano (d’Ezzelino)

Visto 9.036 volte

3

Politica

29-11-2022

Pietrosante non è un’opinione

Visto 8.246 volte

4

Politica

11-11-2022

Ho visto cose

Visto 8.188 volte

5

Cronaca

29-11-2022

Coming Home

Visto 8.111 volte

6

Politica

09-11-2022

Una Giada in Museo

Visto 7.633 volte

7

Attualità

12-11-2022

Abbey Road

Visto 7.587 volte

8

Politica

19-11-2022

Park Condicio

Visto 7.486 volte

9

Cronaca

14-11-2022

La febbre del sabato sera

Visto 7.437 volte

10

Attualità

20-11-2022

Veni, Vidi, Deficit

Visto 7.387 volte