Gianpaolo Giacobbo
bassanonet.it
Pubblicato il 15-03-2018 16:58
in G8 | Visto 5.465 volte
 

Bassano d'Irlanda

Nicola Farronato, e Mirco Meneghetti sono stati ricevuti a Milano dal ministro irlandese Katherine Zappone e dall’ambasciatore irlandese in Italia Colm O’ Floinn per il loro impegno in progetti di rilievo con l’Irlanda.

Bassano d'Irlanda

Lo storico incontro con i delegati irlandesi

Sono due i bassanesi, ricevuti a Milano, dal ministro irlandese Katherine Zappone e dall’ambasciatore irlandese in Italia Colm O’ Floinn che in questi giorni si trovano in Italia per incontrare imprenditori, innovatori e collaboratori irlandesi e italiani coinvolti in progetti di rilievo in Irlanda.
Nicola Farronato, che con Paolo Panizza ha fondato nel 2011 di un’impresa innovativa in Irlanda, a Dublino, dal nome B.sm@rk, una startup nel mondo digitale che oggi lavora con aeroporti, musei, regioni e città, soprattutto nel mondo del turismo e dell’ospitalità con servizi di marketing innovativi, di ricerca e profilazione.

Con lui anche Mirco Meneghetti titolare del Bar da Gigi a San Zeno di Cassola che, partendo da una passione per la terra irlandese, si è trovato senza quasi accorgersene, ad essere ambasciatore dei prodotti della terra del trifoglio, grazie al suo incondizionato amore per la famosa birra stout, Guinness. La sua contagiosa passione per “l’oro nero” lo ha condotto a creare un evento dalle dimensioni enormi nel giorno di San Patrizio proprio il 17 marzo. Un evento talmente grande che ha sorpreso le stesse delegazioni irlandesi le quali, sono rimaste senza parole guardando le immagini dal drone. Mirco Meneghetti è stato presentato come amico dell’Irlanda e promotore della cultura irlandese destando stupore tra le autorità che si sono lasciate andare ad un “my god!” tanto spontaneo quanto fuori protocollo.

Dopo il passaggio di Bono Vox a Bassano, la notizia che arriva dalla città meneghina sembra rafforzare sempre di più il legame del nostro territorio con l’Irlanda secondo uno schema che nasce spontaneo dove le energie si inseguono e si uniscono. E allora se vogliamo seguire l’energia non ci resta che trovarci sabato 17 marzo a San Zeno di Cassola davanti al Bar da Gigi per l’evento irlandese più importante d’Italia, il Saint Patrick Day che quest’anno ha un sapore diverso che si unisce però al sapore dell’immancabile Guinness. Slàinte!