Laura Vicenzi
bassanonet.it
Pubblicato il 06-12-2018 08:31
in Teatro | Visto 244 volte
 

A teatro in Villa

Venerdì 7 e sabato 8 dicembre, in più repliche, il Teatro del Lemming porterà a Villa Angaran San Giuseppe “Metamorfosi - nel labirinto della memoria”

A teatro in Villa

Villa Angaran San Giuseppe

Villa Angaran San Giuseppe ha aperto le sue porte al teatro in collaborazione con il “Teatro del Lemming”, approdato in città per un breve, intenso periodo dedicato all’arte e la pedagogia del palcoscenico.
Dedicato a un gruppo di giovani under 25, è stato proposto un laboratorio gratuito di cinque incontri che porta il titolo: I cinque sensi dell'attore, i cui partecipanti hanno l’opportunità di conoscere più da vicino l'inedita pedagogia del Lemming.
Per gli spettacoli, in anteprima, venerdì 7 e sabato 8 dicembre, in più repliche nel corso delle giornate, si potrà assistere a “Metamorfosi - nel labirinto della memoria”, il secondo studio ispirato all'omonima opera di Ovidio. Il lavoro, destinato a un piccolo gruppo di spettatori, prevede un diretto coinvolgimento drammaturgico e sensoriale ed è la seconda tappa di studio sul nuovo progetto produttivo della compagnia di ricerca rodigina.
Dal 14 al 20 gennaio, l’appuntamento sarà rinnovato con “Edipo - tragedia dei sensi per uno spettatore”, la via originale della ricerca sul linguaggio scenico del Lemming che intende sondare gli infiniti significati del mito. Lo spettatore, in questo lavoro, è personalmente chiamato a rivivere l'esperienza e il dramma di Edipo.
L'intero progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione con l'associazione "Sette Soli".
Per informazioni e prenotazioni per gli spettacoli (la prenotazione è obbligatoria): tel 3273952110.

    Più visti