Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 25-05-2012 17:08
in Attualità | Visto 3.201 volte

Renzo Rosso testimonial per San Giovanni

Il FAI di Bassano propone la chiesa di San Giovanni tra i beni italiani da salvare nell'ambito del contest internazionale “I Luoghi del Cuore”. E il patron della Diesel realizza uno spot in cui invita a votare per la chiesa bassanese

Renzo Rosso testimonial per San Giovanni

Renzo Rosso in una pausa delle riprese dello spot "pro San Giovanni" per il FAI di Bassano (foto Alessandro Tich)

E' la chiesa di San Giovanni in Piazza Libertà il monumento che la delegazione di Bassano del Grappa del FAI (Fondo Ambiente Italiano) ha scelto di proporre e di promuovere per l'edizione 2012 dei “Luoghi del Cuore”: il censimento promosso dal FAI nazionale per dare voce alle segnalazioni dei beni più amati in Italia che si vorrebbe fossero conservati intatti per le future generazioni.
Un progetto tramite il quale i cittadini vengono invitati a votare il proprio “luogo italiano del cuore” compilando le cartoline a disposizione del pubblico nelle filiali Intesa Sanpaolo (partner dell'iniziativa) o cliccando sul sito internet www.iluoghidelcuore.it.
I luoghi e monumenti più votati saranno poi selezionati da un'apposita Commissione che ne farà l'oggetto di altrettanti progetti di intervento, restauro o ripristino.
Per la prima volta, la campagna “I Luoghi del Cuore” - giunta alla sesta edizione - diventa internazionale: fino al 31 ottobre, per salvare un pezzetto del patrimonio artistico e naturalistico d'Italia, si potrà votare da tutto il mondo.
Per questo motivo, la delegazione di Bassano del Grappa del FAI ha tirato fuori il suo asso nella manica: Renzo Rosso, fondatore dell'impero Diesel, che nei giorni scorsi ha girato uno spot davanti a San Giovanni nel quale afferma il suo affetto per la città e invita i partecipanti al contest internazionale a votare per l'edificio sacro bassanese. Lo spot video sarà presto online nel sito internet del FAI.
“Quest'anno - ci dice Maria Rosa Zanotto, capo delegazione del FAI di Bassano - i “Luoghi del Cuore” si rivolgono a 192 Paesi esteri. Renzo Rosso è un personaggio conosciuto in tutto il mondo e ha una marea di contatti sul web. La sua immagine è quindi molto importante per far conoscere San Giovanni in tutta Italia e oltre i confini nazionali.”
“Rosso - continua la capo delegazione - conosce il FAI e in ottobre sarà il testimonial della tradizionale raccolta fondi del FAI nazionale via sms. L'importante è che la gente sappia che fino al 31 ottobre può votare per la nostra chiesa, con le cartoline che anche a Bassano saranno diffuse dappertutto, oppure votando direttamente con un clic sul sito del FAI. Sui “Luoghi del Cuore” che saranno meglio posizionati grazie alle risposte della gente, potranno essere quindi realizzati degli interventi, finanziati dalla banca sponsor e dalle fondazioni bancarie. Dobbiamo creare attenzione e movimento attorno a questo bene.”
La chiesa di San Giovanni, che necessita di un importante ripristino per il quale non ci sono ancora soldi sufficienti, si affida quindi alla benemerita iniziativa del FAI e al potere persuasivo di mr. Diesel. Il neocostituito “Comitato cittadino per il restauro della chiesa di San Giovanni”, promosso dall'arciprete abate mons. Renato Tomasi, incrocia le dita.

LIBERTA' E' PAROLA - AVANTI CON CORAGGIO

Cari #amici di Libertà è Parola, il momento che stiamo vivendo richiede responsabilità e noi stiamo facendo la nostra parte, anche se vorremmo...

Più visti