B.

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Teatro

P di Padre, di Pojana... di Pennacchi

Venerdì 21 e sabato 22 gennaio, un doppio appuntamento al Teatro Comunale di Vicenza con il teatro di narrazione di Andrea Pennacchi, il primo in onore del Giorno della Memoria 2022

Pubblicato il 19-01-2022
Visto 3.888 volte

B.

Doppio appuntamento al Teatro Comunale di Vicenza con il teatro di narrazione di Andrea Pennacchi.
Venerdì 21 gennaio, per la programmazione della stagione di prosa al Ridotto, l’attore presenterà Mio Padre – appunti sulla guerra civile, uno spettacolo di cui è autore e interprete, in scena con le musiche dal vivo di Giorgio Gobbo, Gianluca Segato e Graziano Colella.
Lo spettacolo, una produzione Teatro Boxer, è inserito nel programma delle iniziative promosse e realizzate dal Comune di Vicenza e dalle istituzioni cittadine per onorare il Giorno della Memoria, data che invita a non dimenticare le tragedie del passato.

Andrea Pennacchi con Giorgio Gobbo e Gianluca Segato

Mio padre, narra una piccola epopea personale: la storia del padre di Pennacchi, il partigiano Valerio, nome di battaglia Bepi, lo stesso nome del nonno che aveva combattuto durante la Prima Guerra Mondiale, che incontriamo durante il suo ritorno dalla prigionia in un campo di concentramento, alla fine della Seconda Guerra Mondiale.
La storia di Valerio è simile alla storia di tanti altri italiani, un protagonista della guerra “civile” ricordata nel titolo; nel monologo, una storia di ragazzi, di incoscienza, di coraggio e avventura, una storia di gioventù costretta a bruciare in fretta, una storia di lager e abominio, di impietosa lotta per la sopravvivenza.
«Le viscere sono dove risiedono i tuoi e, anche se se ne sono andati, una parte di loro ti resta dentro; mio padre nel cuore, nel thumos possente. Sono cose fisiche che non hanno voce, oggi gli studiosi dicono: il DNA. È per questo forse che noi oggi abbiamo problemi con la storia recente. Forse ha parlato troppo chi non doveva parlare, o non aveva titoli per parlare. E chi invece avrebbe potuto (avrebbe dovuto) non se l’è sentita, è stato zitto. Forse» ha affermato l’attore.
Nella serata di sabato 22 gennaio, in Sala Grande, Pennacchi porterà poi un cult del suo repertorio: Pojana e i suoi fratelli, titolo anche del suo primo libro. Torna dunque a raccontarsi sul palco Pojana, l’avido “paron”, piccolo imprenditore del Nordest ossessionato dal lavoro, dai soldi e dal suo ostentato razzismo. Le musiche dal vivo saranno anche qui a cura di Giorgio Gobbo, Gianluca Segato e Graziano Colella.
I biglietti nominali sono in vendita alla biglietteria del Comunale dal martedì al sabato dalle 15 alle 18.15; al telefono (0444324442) nei giorni di apertura dalle 16 alle 18 e online sul sito www.tcvi.it. In base alle normative vigenti, l’accesso alle sale teatrali è consentito con Green Pass rafforzato e mascherina Ffp2. Inizio degli spettacoli alle ore 20.45.

Più visti

1

Attualità

10-05-2022

Maria che Biosfera

Visto 11.766 volte

2

Cronaca

11-05-2022

Il fumo fa male

Visto 11.617 volte

3

Politica

13-05-2022

Area qua

Visto 11.530 volte

4

Attualità

11-05-2022

Salute!

Visto 11.370 volte

5

Attualità

11-05-2022

Tanta Rob

Visto 10.582 volte

6

Attualità

12-05-2022

Caesars Palace

Visto 10.502 volte

7

Attualità

09-05-2022

La Cosa

Visto 10.459 volte

8

Attualità

12-05-2022

Cosa dolce Cosa

Visto 10.366 volte

9

Attualità

13-05-2022

Mark Spritz

Visto 9.599 volte

10

Incontri

12-05-2022

Le passate stagioni raccontate da Siviero

Visto 5.830 volte

1

Attualità

10-05-2022

Maria che Biosfera

Visto 11.766 volte

2

Cronaca

11-05-2022

Il fumo fa male

Visto 11.617 volte

3

Politica

13-05-2022

Area qua

Visto 11.530 volte

4

Attualità

11-05-2022

Salute!

Visto 11.370 volte

5

Attualità

11-05-2022

Tanta Rob

Visto 10.582 volte

6

Attualità

12-05-2022

Caesars Palace

Visto 10.502 volte

7

Attualità

09-05-2022

La Cosa

Visto 10.459 volte

8

Attualità

12-05-2022

Cosa dolce Cosa

Visto 10.366 volte

9

Attualità

13-05-2022

Mark Spritz

Visto 9.599 volte

10

Attualità

04-05-2022

Terno al lotto

Visto 8.852 volte