Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

RedazioneRedazione
Bassanonet.it

Illustri

Vincenzo Scamozzi

Archittetto e scenografo italiano del Rinascimento

Pubblicato il 21-03-2008
Visto 4.288 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Nato nel 1548 a Vicenza, dove ricevette una prima educazione dal padre Giandomenico, imprenditore edile benestante e culturalmente legato a Sebastiano Serlio, nel 1572 si stabilì a Venezia, studiando il trattato De architectura di Vitruvio nell'interpretazione di Daniele Barbaro e di Andrea Palladio.
La sua tarda attività  si svolse ancora a Venezia (dove si era stabilito nuovamente nel 1580), a Castelfranco Veneto e a Bergamo.
Scamozzi, contemporaneo di Palladio ma di quarant'anni più giovane, dovette sviluppare un rapporto complesso (e in parte ancora da esplorare) con il più grande architetto del tempo. Sembra esserne assieme discepolo e avversario, ammiratore e critico.

Vincenzo Scamozzi


Oscurata dalla fama di uno dei più celebri architetti di tutti i tempi, a lungo la figura di Vincenzo Scamozzi è stata trattata dalla critica in modo non molto dissimile da quella del musicista Salieri nei confronti di Mozart (in Amadeus): un elemento di secondo piano, che non riuscì a brillare di luce propria.
Scamozzi fu al contrario un vero protagonista dell'architettura del suo tempo ed un architetto eccezionalmente erudito. Interpretando senza dubbio la lezione del Palladio, sviluppò un proprio linguaggio, meno scenografico ed improntato ad un maggiore rigore (ad es. attraverso lo schiacciamento delle lesene in facciata) ma assai apprezzato nel suo tempo.
Scamozzi si trasferì a Venezia proprio nel 1580, poco prima della morte del Palladio, senza però riuscire a sostituirlo nel ruolo di architetto della Serenissima: i suoi lavori per i Veneziani, pur numerosi, sarebbero stati infatti contrassegnati da numerose difficoltà  e incomprensioni. Un'epoca stava tramontando e Venezia si avviava ormai alla propria fulgida decadenza.

    Più visti

    1

    Politica

    27-02-2024

    Marinweek

    Visto 10.213 volte

    2

    Attualità

    25-02-2024

    The Sound of Silence

    Visto 10.066 volte

    3

    Attualità

    25-02-2024

    Robe di Tappa

    Visto 9.993 volte

    4

    Cronaca

    26-02-2024

    Centro Schei

    Visto 9.860 volte

    5

    Attualità

    29-02-2024

    Tar Wash

    Visto 9.677 volte

    6

    Attualità

    28-02-2024

    L’uovo alla C.U.C.

    Visto 9.635 volte

    7

    Attualità

    26-02-2024

    Eau de Toilette

    Visto 9.559 volte

    8

    Politica

    29-02-2024

    Giovine e sbadato

    Visto 9.483 volte

    9

    Politica

    28-02-2024

    Si Salvini chi può

    Visto 9.275 volte

    10

    Attualità

    26-02-2024

    DG La7

    Visto 9.255 volte

    1

    Politica

    20-02-2024

    Sant’Elena

    Visto 20.759 volte

    2

    Politica

    10-02-2024

    Il grande momento

    Visto 13.771 volte

    3

    Attualità

    03-02-2024

    Da Bassano con Furore

    Visto 12.925 volte

    4

    Attualità

    06-02-2024

    Piani Baxi

    Visto 11.728 volte

    5

    Politica

    03-02-2024

    Campagnolo elettorale

    Visto 11.582 volte

    6

    Politica

    04-02-2024

    Giunta comunale

    Visto 11.468 volte

    7

    Attualità

    07-02-2024

    Sarò lapidario

    Visto 11.393 volte

    8

    Attualità

    04-02-2024

    Vota Antonio, Vota Antonio bis

    Visto 11.162 volte

    9

    Politica

    18-02-2024

    A Brunei

    Visto 10.971 volte

    10

    Attualità

    02-02-2024

    Il sig. Francesco

    Visto 10.910 volte