Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Attualità

Rettore: “La violenza agli animali genera violenza”

L'ex icona pop degli anni '80 interviene a Bassano come testimonial del concorso della LAV “per il migliore spot contro la caccia”. “La caccia, come la macellazione, è un atto di estrema violenza”

Pubblicato il 16-04-2011
Visto 4.602 volte

Pubblicità

Roberto Campagnolo Sindaco

Inossidabile Donatella Rettore. L'ex icona pop degli anni '80, da anni molto vicina ai movimenti animalisti, è intervenuta a Bassano come testimonial del concorso lanciato dalla sezione cittadina della LAV - Lega Antivivisezione “per il migliore spot contro la caccia e per la tutela dell'ambiente e della biodiversità”.
In Saletta Angarano, la cantautrice di Castelfranco (qualche successo storico: “Kobra”, “Lamette”, “Donatella”, “Splendido splendente” e un nuovo album - “Caduta Massi” - in uscita il 10 maggio) ha partecipato alla cerimonia di premiazione del concorso, accogliendo volentieri l'invito del direttivo LAV bassanese.
Lanciata lo scorso febbraio in segno di protesta per la “Fiera della caccia” organizzata da Bassano Fiere, l'iniziativa è andata ben oltre le più rosee previsioni degli stessi organizzatori. A fronte degli elaborati di ogni tipo - video, immagini fotografiche, poesie, fiabe e creazioni pittoriche - inviati anche da fuori regione da professionisti e semplici cittadini, autodidatti e noti artisti la giuria ha selezionato i vincitori suddividendoli in più categorie.

Donatella Rettore, testimonial a Bassano del concorso della LAV (foto Alessandro Tich)

“Ideato per contrastare la Fiera della Caccia - ha sottolineato Cristina Fioravanzo, del direttivo LAV - il concorso è diventato un mezzo per sensibilizzare i cittadini sulla protezione degli animali e dell'ambiente”.
“Se state dalla parte degli animali - ha ribattuto “Miss Rettore” - state dalla parte di voi stessi. Siamo un'entità comune. La caccia, come la macellazione, è un atto di estrema violenza. E la violenza genera violenza, come ogni guerra genera altre guerre.”
“Se difendiamo la dignità degli animali - ha ancora detto Rettore - difendiamo anche la nostra dignità e la nostra vita. “Amore” non è solo per le persone, ma anche per il gatto, la papera, i conigli e anche per le volpi, che si possono addomesticare e possono convivere con l'uomo. Ho degli amici che hanno delle volpi a casa. Gli animali sono il prolungamento di noi stessi, qualcosa che genera sentimento.”
Presenti in blocco, tra il pubblico, le ragazze della classe 3° F della scuola media “Natale Dalle Laste” di Marostica, accompagnate dalla professoressa Liliana Contin e da alcuni genitori. Sono infatti loro le vincitrici della categoria “scuole”, con un lavoro in power point intitolato “Caccia alle volpi”.
Per la categoria “privatisti”, e cioè cittadini privati, premiate Chiara Bertoncello con una fiaba e Cristina Pellizzari e Chiara Pelli per lo spot “Loro vivono”.
Prima classificata, per la sezione “artisti”, è stata invece Marina Menti, autrice di una foto artistica.
Primo premio per i “professionisti” a un manifesto sulla caccia di Italo Mandara e Danila Lattanzio, abruzzesi.
Un riconoscimento speciale, infine, è stato assegnato al noto artista di Marostica Marco Chiurato per il set di foto “Divieto di caccia”.
La manifestazione si è conclusa con un buffet rigorosamente “vegan”, senza ingredienti cioè di origine animale.
Curiosità, tra le giovani studentesse, per l'incontro ravvicinato con Donatella Rettore, di cui avranno sentito parlare dalle loro mamme. E le più curiose sono state proprio queste ultime: arrivate in gruppo per vedere da vicino l'ex regina delle classifiche che con quel look eternamente aggressivo e quella stessa chioma bionda platino, una trentina di anni fa, cantava del “Kobra” che “non è un serpente, ma un pensiero frequente che diventa indecente”, scuotendo le coscienze dei benpensanti dell'epoca.

Pubblicità

Democrazia CristianaElena DonazzanNicola Ignazio FincoElena PavanAndrea ZontaRoberto Marin Sindaco

Più visti

1

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 24.301 volte

2

Elezioni 2024

21-05-2024

Società per Azione

Visto 20.726 volte

3

Elezioni 2024

21-05-2024

Conte partirò

Visto 20.592 volte

4

Elezioni 2024

21-05-2024

Lo strano caso del Dottor Renzi e Mr. Finco

Visto 19.436 volte

5

Elezioni 2024

21-05-2024

La resa dei Conte

Visto 19.428 volte

6

Elezioni 2024

22-05-2024

Ora et Labora

Visto 17.403 volte

7

Elezioni 2024

22-05-2024

Campi magnetici

Visto 17.127 volte

8

Elezioni 2024

22-05-2024

Movimento 5 Sberle

Visto 16.980 volte

9

Elezioni 2024

23-05-2024

Ursulo von der Finco

Visto 15.006 volte

10

Elezioni 2024

24-05-2024

Donzelli d’Italia

Visto 11.557 volte

1

Elezioni 2024

15-05-2024

Che la Forza sia con te

Visto 25.274 volte

2

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 24.301 volte

3

Elezioni 2024

19-05-2024

Fincantieri

Visto 21.741 volte

4

Elezioni 2024

14-05-2024

Ruggeri-Morandi-Tozzi-Pasinato

Visto 20.956 volte

5

Elezioni 2024

21-05-2024

Società per Azione

Visto 20.726 volte

6

Elezioni 2024

21-05-2024

Conte partirò

Visto 20.592 volte

7

Elezioni 2024

20-05-2024

Sul Conte di Bassano

Visto 20.452 volte

8

Elezioni 2024

15-05-2024

Wolfgang Amadeus Marin

Visto 19.564 volte

9

Elezioni 2024

21-05-2024

Lo strano caso del Dottor Renzi e Mr. Finco

Visto 19.436 volte

10

Elezioni 2024

21-05-2024

La resa dei Conte

Visto 19.428 volte