Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 23-07-2009 21:05
in Attualità | Visto 2.070 volte
 

Usi Sala Chilesotti? Devi pagare

Nuovo regolamento e tariffa di 250 euro per ospitare incontri e conferenze nella sala del Museo Civico di Bassano. Lo ha stabilito la giunta comunale

Usi Sala Chilesotti? Devi pagare

La Sala Chilesotti del Museo Civico: sì a incontri e conferenze, ma a pagamento

Stop alla concessione gratuita della Sala Chilesotti del Museo Civico di Bassano per incontri, seminari, conferenze e quant'altro.
Lo ha stabilito la giunta comunale, dando nuove disposizioni per l'utilizzo della sala normalmente usata per la consultazione dei volumi della biblioteca civica.
D'ora in avanti, per poter usufruire del prestigioso spazio - molto richiesto per incontri pubblici, vista la storica carenza di sale convegni in città - bisognerà pagare al Comune una tariffa di 250 euro. L'introduzione della concessione a pagamento è considerata dall'Amministrazione comunale “opportuna, in virtù delle numerose istanze di utilizzo” della sala.
Ma non è tutto: oltre alla nuova tariffa, è stato stabilito un nuovo regolamento per l'uso dello spazio medesimo in virtù del fatto, come si legge nella delibera, che “dopo il trasferimento della biblioteca nella nuova ala di Via Museo la Sala Chilesotti sarà libera e ciò richiederà una regolamentazione degli accessi”.
Avranno diritto alla concessione a pagamento della sala museale e dei servizi connessi “enti pubblici e privati, associazioni, gruppi e soggetti privati che svolgono attività di interesse pubblico”.
Si potrà richiederne l'utilizzo, in particolare, per “esecuzioni musicali, incontri pubblici, seminari, conferenze, convegni e dibattiti di carattere culturale, ricreativo, sociale, morale e didattico.”
L'uso gratuito di Sala Chilesotti sarà concesso esclusivamente al Comune di Bassano e agli “organismi associativi e societari di cui il Comune è socio.”