Pubblicità

Pubblicato il 26-05-2011 16:42
in Incontri | Visto 2.052 volte

Sintonizzati sull'ecosostenibile

L'Assessorato alle Politiche Giovanili alla ricerca di realtà locali interessate a programmare la seconda edizione di Frequenze Sostenibili

Sintonizzati sull'ecosostenibile

Dopo il buon esito della prima edizione di Frequenze Sostenibili, l’Assessorato alle Politiche Giovanili intende riproporre l'evento, nella convinzione che sia ormai di grande attualità ed urgenza una politica tesa a sensibilizzare sui temi del consumo critico e consapevole, e del riutilizzo intelligente delle risorse.
L’intento è dunque quello di suscitare attenzione e innescare processi culturali di cambiamento, capaci di affermare buone pratiche che vadano a modificare abitudini e comportamenti già consolidati.

Nella prima edizione, il gruppo delle realtà protagoniste si è sperimentato nell'organizzazione e nella realizzazione di molteplici azioni, quali tavole rotonde, cineforum, attività laboratoriali in piazza, una mostra fotografica, cortometraggi, miniconferenze, esposizione di materiale informativo, allestimento con materiale di riciclo, e una sfilata di moda. Il tutto ha visto la partecipazione di circa 20 realtà tra gruppi informali e istituzionali e il risultato è stato più che positivo.

Quest’anno si vuole riproporre la manifestazione domenica 18 settembre 2011 dalle ore 9.00 alle ore 19.00, in Piazza Libertà a Bassano del Grappa, location d'eccezione e capace di garantire una visibilità assicurata ed esclusiva.
Domani, venerdì 27 maggio, dalle 20.30 alle 22.30 nella sede di Informacittà in piazzale Trento 9/a, tutte quelle realtà locali che valorizzino l'utilizzo delle risorse e delle conoscenze in modo intelligente e responsabile sono dunque invitate a programmare l'evento previsto per settembre.
L'occasione è da cogliere al volo: per una volta si può davvero unire le forze per provare a cambiare qualcosa.

Pubblicità

Mostra

Più visti