B.

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Scrittori

Viaggio a tappe nell'opera di Gigi Ghirotti

Dal 9 all'11 dicembre, la Biblioteca Bertoliana di Vicenza invita a Palazzo Cordellina per tre giornate dedicate al giornalista e scrittore Gigi Ghirotti

Pubblicato il 08-12-2021
Visto 3.845 volte

B.

Dal 9 all'11 dicembre, la Biblioteca Bertoliana di Vicenza invita a Palazzo Cordellina, dove saranno ospitate tre giornate dedicate al giornalista e scrittore Gigi Ghirotti, nel centenario dalla nascita.
"Gigi Ghirotti: 100 anni + 1", l’anno di ritardo causato dalle restrizioni per il contenimento della pandemia, vedrà la partecipazione di importanti figure del mondo del giornalismo, della letteratura, della politica e della medicina, invitate a ricordare e a celebrare in tre appuntamenti tematici lo scrittore, il giornalista e l’“inviato nel tunnel della malattia” che fu Ghirotti, morto nel 1974 a causa di un tumore. La manifestazione si fregia della medaglia di rappresentanza conferita dal Capo dello Stato Sergio Mattarella, ha il patrocinio di Regione Veneto, Ulss n.8 Berica e Ail di Vicenza ed è stata organizzata in collaborazione con Comune di Vicenza, l’Accademia Olimpica, la Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti, la Società Editrice Manuzio, il Giornale di Vicenza, l’Ordine dei giornalisti del Veneto e la Fondazione di Storia di Vicenza.
Nel piano nobile del Palazzo, sarà visitabile una mostra allestita con documenti d’archivio conservati nella sezione Scrittori Vicentini del Novecento della Bertoliana e filmati originali della Rai sui reportage storici che testimoniano l’impegno civile di Ghirotti.

corrispondenza d'archivio tra Ghirotti e Luigi Meneghello in mostra a Palazzo Cordellina

Per l’occasione, a 50 anni dalla prima pubblicazione a cura di Longanesi, giovedì 9 dicembre Manuzio Società Editrice presenterà la ristampa del capolavoro di scrittore di Ghirotti, intitolato Rumor, biografia di Mariano Rumor, politico vicentino che fu cinque volte Presidente del Consiglio di Ministri, un racconto che, non arrestandosi alla scenografia urbana della città palladiana, diventa il ritratto pennellato dei Vicentini e il “libro mastro” di Vicenza. Rumor è stato raccontato in un piccolo gustoso volume anche dalla moglie di Ghirotti, Mariangela Cisco Ghirotti, in A cena col Presidente. Venerdì 10 si parlerà di informazione e di giornalismo d’inchiesta, tendendo un parallelo a partire dalla figura di Ghirotti come acuto osservatore della realtà italiana del dopoguerra, degli anni del cosiddetto boom economico fino al lavoro per le inchieste sulla giustizia, sulla mafia, sul banditismo sardo, sui fenomeni civili e sociali del tempo, che si tradussero in altrettanti libri.
L’esperienza della Fondazione Nazionale Ghirotti, nata nel 1975, che nel tempo ha ricevuto importanti riconoscimenti istituzionali per il suo fattivo impegno nel favorire il miglioramento della qualità della vita della persona malata di tumore e dei suoi familiari, sarà raccontata a più voci sabato 11 dicembre.
Lungo viaggio nel tunnel della malattia è il titolo del libro-reportage nel quale Ghirotti, colpito dal linfoma di Hodgkin nel 1972, ha portato a conoscenza degli Italiani con lucidità, forza e spirito di servizio la condizione di un malato senza prospettive di guarigione e nel contempo ha messo in luce la sconcertante realtà del mondo sanitario d’inizio anni ‘70. Ghirotti nel libro racconta l’isolamento dei pazienti, l’insufficienza delle strutture sanitarie, le carenze dell’assistenza pubblica, la paura e il dolore, come se il malato fosse un altro, non lui. «L’ho fatto perché mi pare che un giornalista non possa essere testimone del sentito dire, o colui che vive nelle passioni degli altri. Se gli capita di correre un’avventura tra la vita e la morte e poi non la racconta, direi che quel giornalista non ha capito nulla né del proprio mestiere, né dei propri doveri di cittadino», ha spiegato.
Nel corso dell’incontro è prevista la consegna al Sindaco Rucco di una targa della Fondazione intitolata a Vicenza – Città del Sollievo: si tratta di un riconoscimento che l'ente nazionale, con il patrocinio di Anci, assegna a quelle città che si distinguono per il loro impegno verso le persone in situazioni di profonda sofferenza, dolore e malattia, occupandosi di rispondere ad un ampio ventaglio di bisogni, nella prospettiva della dignità valoriale e dell’umanizzazione del vivere e del morire. Al termine, seguirà la cerimonia di premiazione del concorso riservato alle scuole secondarie di Vicenza e provincia intitolato “Gigi Ghirotti e la produzione letteraria vicentina del primo Novecento”, vinto dalla classe 2^ BSC del Liceo Scientifico "G. B. Quadri" di Vicenza.
Per informazioni sugli appuntamenti, che avranno inizio alle ore 17: consulenza.bertoliana@comune.vicenza.it; telefono 0444578203-578211.

Più visti

1

Politica

15-05-2022

Essere o non essere

Visto 10.706 volte

2

Politica

15-05-2022

“Doc” Paolo

Visto 10.693 volte

3

Politica

15-05-2022

Sogno di una notte di Mezzalira

Visto 10.406 volte

4

Politica

15-05-2022

La profezia di Moro

Visto 10.203 volte

5

Politica

15-05-2022

Ancora Tu

Visto 9.598 volte

6

Attualità

16-05-2022

Da Platoon al Cartoon

Visto 8.639 volte

7

Attualità

17-05-2022

Tour de l’Avenir

Visto 8.308 volte

8

Politica

16-05-2022

Il nome della Rosa

Visto 7.992 volte

9

Politica

17-05-2022

La guerra dei Roses

Visto 7.674 volte

10

Attualità

18-05-2022

La Corazzata Manfrotto

Visto 6.981 volte

1

Politica

13-05-2022

Area qua

Visto 12.600 volte

2

Attualità

10-05-2022

Maria che Biosfera

Visto 11.808 volte

3

Cronaca

11-05-2022

Il fumo fa male

Visto 11.648 volte

4

Attualità

11-05-2022

Salute!

Visto 11.431 volte

5

Politica

15-05-2022

Essere o non essere

Visto 10.706 volte

6

Politica

15-05-2022

“Doc” Paolo

Visto 10.693 volte

7

Attualità

11-05-2022

Tanta Rob

Visto 10.636 volte

8

Attualità

12-05-2022

Caesars Palace

Visto 10.558 volte

9

Attualità

09-05-2022

La Cosa

Visto 10.495 volte

10

Attualità

12-05-2022

Cosa dolce Cosa

Visto 10.441 volte