Pubblicato il 24-09-2020 19:41
in Danza | Visto 355 volte

Sulle ali di Blackbird

Sabato 26 settembre, a Montebelluna, Operaestate chiude in danza il suo programma 2020

Sulle ali di Blackbird

Chiara Frigo in una sua performance (fonte FB)

Nella serata di sabato 26 settembre, in Piazza Dall’Armi a Montebelluna, Operaestate Festival propone l’ultimo appuntamento del suo programma 2020 con Blackbird, una performance a cura di Chiara Frigo.
La coreografa e performer è stata protagonista a Bassano anche del progetto “Tre passi”, ospitato lo scorso aprile ai Giardini Parolini. Il nuovo progetto è stato realizzato in collaborazione con Dance Well e la rete delle insegnanti di danza NO Limita-C-tions, network di formazione per la danza contemporanea. Prodotto da Zebra Cultural Zoo e co-prodotto dal Centro per la Scena Contemporanea di Bassano, l’evento di sabato è inserito anche nel calendario di CombinAzioni Festival, rassegna di incontri culturali e di spettacoli di casa a Montebelluna che si concluderà domenica 27 settembre e che in questa edizione guarda al tema: “Che fine ha fatto il futuro?”.
Blackbird coinvolgerà con il pubblico un gruppo di dieci performer che a partire da spazi delimitati proporranno una sorta di dialogo a distanza che culminerà in un’azione corale, fino a intrecciare i percorsi di ognuno per sottolineare il desiderio comune di ricostruire uno spazio di relazione tra le persone.
Lo spettacolo, a partecipazione libera (ma è consigliata la prenotazione), avrà inizio alle ore 21. In caso di maltempo, la performance sarà rinviata a sabato 3 ottobre.
Per informazioni: combinazionifestival.it e www.operaestate.it.

LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

Più visti