Pubblicato il 26-03-2017 10:35
in Associazioni | Visto 1.050 volte

Anime galleggianti

Questa sera, domenica 26 marzo, al Centro "Cre-ta” di San Giuseppe di Cassola, il secondo appuntamento della rassegna a cavallo fra musica, teatro e letteratura organizzata da Uglydogs

Anime galleggianti

Massimo Zamboni

Questa sera, domenica 26 marzo, al Centro "Cre-ta” di San Giuseppe di Cassola, è in programma il secondo incontro della nuova rassegna di eventi a cavallo fra musica, teatro e letteratura organizzata da Uglydogs, che avrà come protagonista Massimo Zamboni.
Musicista, cantautore e autore, Zamboni porterà in scena il racconto acustico del viaggio compiuto assieme a Vasco Brondi sulle acque del Tartaro, in uno dei tanti canali che solcano la pianura della zona del Polesine. “Anime galleggianti. Dalla pianura al mare tagliando per i campi” è il titolo dell’appuntamento, che riprende le vicende scritte a quattro mani con Brondi nel libro Anime Galleggianti, edito da La Nave di Teseo.
Due musicisti, una zattera e un canale che collega Mantova al delta del Po, attraversando i campi della pianura padana, in un’atmosfera da sogno. A questo indirizzo un assaggio del loro viaggio lento: www.youtube.com/watch?v=x0xTz_x0KBI
Mentre la chitarra, le parole, le musiche di Zamboni accompagnano le immagini del viaggio, girate da Piergiorgio Casotti, si avvertono le presenze di coloro che hanno tratto ispirazione per le loro opere da quei luoghi e che ne hanno saputo raccontare la bellezza e la malinconia: Zavattini, Ghirri, Celati, Bassani, Olmi.
L’appuntamento avrà inizio alle ore 21. Per prenotazioni e acquisto biglietti: prenotazioni@uglydogs.it

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 - Candidati Bassanesi a confronto

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 Candidati Bassanesi a confronto #conosciltuovoto Il progetto Libertà è Parola nasce con una...

Più visti