Laura Vicenzi
bassanonet.it
Pubblicato il 09-11-2015 06:31
in Incontri | Visto 1.322 volte
 

Mussolini va alla guerra

Mercoledì 11 novembre, al Caffè dei Libri Denis Vidale presenta da curatore la riedizione del diario di guerra del soldato Mussolini

Mussolini va alla guerra

il Caffè dei Libri

Mercoledì 11 novembre, al Caffè dei Libri, ci sarà la presentazione del libro Il mio diario di guerra, di Benito Mussolini.
Socialista rivoluzionario e interventista, Mussolini servì in armi durante la Grande Guerra dal 1915 al 1917: trascorse l'autunno-inverno del 1915 nella zona dell'Alto Isonzo, fu stanziato in Carnia nella seconda parte della sua esperienza al fronte. Il suo diario, uno dei primi diari di guerra pubblicati in Italia, uscì dapprima in forma di corrispondenza sul “Popolo d’Italia”, giornale da lui stesso fondato e diretto, poi fu riunito in un libro nel 1923 – fu più volte rieditato – e viene qui ripubblicato per la prima volta dal 1965, restituito al suo contesto storico originario. “Un testo sottilmente teso ad edificare una solida e convincente iconografia militarista; un testo tuttavia non granitico, che fa trasparire qua e là assai più di ciò che l'autore avrebbe desiderato, della guerra e di sé”, è stato scritto a proposito del diario da Dario Malini.
Il curatore della pubblicazione che sarà presentata a Vicolo Gamba è Denis Vidale, storico bassanese e membro dell’Istituto per la Storia della Resistenza di Vicenza, che si occupa principalmente di Storia contemporanea. La curatela del diario mussoliniano è il suo secondo libro edito dalla Biblioteca dei Leoni.
L’incontro avrà inizio alle ore 20.30.
L’ingresso è libero.