Opera Estate
Opera Estate

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Teatro

Welcome to London

Marco Paolini racconta Jack London per parlare di “Uomini e Cani”. Domenica 5 agosto, in Contrà Privà a Valrovina, l'atteso evento di Operaestate Festival in un'insolita location tra avventura e natura

Pubblicato il 04-08-2012
Visto 2.712 volte

Opera Estate

Un uomo, un cane, il viaggio, il grande Nord. Sono i protagonisti di “Uomini e Cani”: il nuovo progetto di Marco Paolini, ispirato e dedicato a Jack London, che domani pomeriggio - domenica 5 agosto, alle ore 16.30 - sarà proposto in Contrà Privà, in località Valrovina a Bassano del Grappa, nell'ambito di Operaestate Festival Veneto.
La scelta di ambientare lo spettacolo in un luogo immerso nella natura incontaminata da raggiungere dopo una bella passeggiata nel verde, segue la volontà di rendere il più possibile l’idea di avventura e di rapporto con la natura connaturate a questo racconto. Marco Paolini lo spiega così: “Nel mio lavoro non ci sono prime teatrali, in ogni serata c’è qualcosa che ho già fatto e qualcosa di nuovo. E’ da questa combinazione che viene una serata, un pomeriggio, un’alba in un luogo scelto per l’occasione, una combinazione unica, che non potrà ripetersi uguale la volta successiva in un posto diverso”.
London è stato troppo a lungo identificato come uno scrittore per ragazzi, ma il suo interrogarsi sul sistema economico e culturale della società al suo tempo contiene invece osservazioni di grande attualità, anche se espresse in modo istintivo, passionale e immediato. Jack London non è un teorico, ma è un uomo che vive intensamente e attraverso le esperienze vissute diventa scrittore e non dimentica da dove è venuto. Marco Paolini racconta questa esperienza, a partire da alcune storie brevi meno famose dei grandi romanzi, ma più adatte ad una trasposizione in forma orale, andando di pari passo a comporre un ritratto biografico e ideologico dell’autore, la sua vita avventurosa, ma anche la sua particolare visione del mondo e della società.


Il luogo dello spettacolo si raggiunge a piedi lungo due sentieri: sentiero n. 1 Dalla Pieve di Sant’Eusebio (poco a nord di Bassano sulla strada “destra Brenta - Campesana” in direzione di Valstagna) parcheggiando presso il piazzale della Chiesa nuova di Sant’Eusebio. Oppure dal sentiero n. 2 dalla Chiesa di San Giorgio alle Acque (sempre a nord di Bassano sulla strada per Valrovina) parcheggiando presso lo Shindy. Tempo di percorrenza: 45’. Saranno presenti sul posto opportune indicazioni. Si raccomanda abbigliamento adeguato e torcia per il ritorno. Gli spettatori si siederanno sul prato, chi lo desidera, può munirsi di stuoia o cuscino. In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà presso il PalaBassano. Biglietteria del Festival in via Vendramini a Bassano: tel. 0424.524214 - 0424 519811. Numero Verde: 800 99 11 06. www.operaestate.it

Più visti

1

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.229 volte

2

Politica

09-08-2022

Crash Test

Visto 6.987 volte

3

Attualità

11-08-2022

Il quadro del Caravaggio

Visto 6.957 volte

4

Attualità

11-08-2022

C’era una volta Maria Meccanica

Visto 6.715 volte

5

Politica

12-08-2022

Cantando sotto la pioggia

Visto 6.656 volte

6

Attualità

09-08-2022

Slalom parallelo

Visto 6.570 volte

7

Attualità

09-08-2022

Benvenuti al Sud

Visto 6.307 volte

8

Imprese

11-08-2022

Latte millesimato

Visto 4.779 volte

9

Green Economy

09-08-2022

C’è un insetto nel biscotto

Visto 4.064 volte

10

Teatro

11-08-2022

Su fazzoletti di terra

Visto 3.480 volte

1

Attualità

26-07-2022

Il Genius della lampada

Visto 8.574 volte

2

Industria

27-07-2022

Le “Radici Future” crescono con la seconda edizione

Visto 8.518 volte

3

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.229 volte

4

Politica

28-07-2022

Circus Pavan

Visto 7.651 volte

5

Politica

28-07-2022

La Novenovela

Visto 7.327 volte

6

Attualità

19-07-2022

Colpo di Genius

Visto 7.305 volte

7

Cronaca

19-07-2022

Signore delle cime

Visto 7.154 volte

8

Attualità

28-07-2022

Parco RAASM, la grande Oasi del territorio

Visto 7.141 volte

9

Politica

22-07-2022

Lucy in the Sky with Diamonds

Visto 7.048 volte

10

Politica

30-07-2022

Finché c’è VITA c’è Cunial

Visto 7.013 volte