Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Attualità

Tribunale temporaneamente salvo? Sì, no, forse

Nonostante la proroga di 24 mesi del tempo a disposizione del governo per la riorganizzazione delle sedi giudiziarie “il tribunale di Bassano non è certo salvo”. L'on. Lanzarin fornisce alcune precisazioni “per evitare fraintendimenti"

Pubblicato il 31-01-2012
Visto 3.063 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

“L’Ordine del Giorno che abbiamo presentato come Lega Nord è stato accettato dal governo ma non è certo un parere vincolante, vista proprio la sua peculiarità tecnica. Questo è doveroso precisare per evitare fraintendimenti.”
E' il commento dell'on. Manuela Lanzarin dopo le notizie apparse ieri su alcuni media locali riguardo all'OdG presentato alla Camera che impegna il governo a valutare una proroga di 24 mesi del tempo a disposizione della commissione ministeriale incaricata della riorganizzazione delle sedi giudiziarie nel territorio.
Una proroga della quale vi avevamo già riferito in un altro articolo (notizie.bassanonet.it/attualita/10237.html), che ha generato degli equivoci e che era stata all'inizio interpretata da alcuni titoli di stampa come un “salvataggio temporaneo” di almeno due anni del palazzo di giustizia di via Marinali, notoriamente a rischio soppressione. Cosa che, invece - ovviamente - è ben lungi dall'essere ancora definita.

Manuela Lanzarin (Lega Nord) giustifica i tagli dei tribunali decisi dal governo precedente. "Questo però non deve intaccare servizi efficienti come quello di Bassano"

“Il governo - prosegue la deputata leghista - si è impegnato giovedì e questo è un primo passo, ma ora dovrà darci una risposta concreta in un tema così sentito nel territorio. Un lasso di tempo maggiore per una precisa ed attenta valutazione in questa materia, sentendo in particolare le istituzioni interessate, lo riteniamo doveroso perché è a repentaglio il funzionamento di un servizio fondamentale per i cittadini.”
“La scelta del governo precedente di voler riorganizzare la distribuzione degli uffici giudiziari va nella logica di una maggior efficienza e risparmio di costi - prosegue la Lanzarin, giustificando la decisione dell'Esecutivo di cui faceva parte anche la Lega Nord -. Questo però non deve intaccare servizi efficienti come quello di Bassano.”
“Il tribunale di Bassano - conclude l'esponente del Carroccio - non è certo salvo ed il percorso è quindi ancora lungo e tortuoso. Siamo in attesa di un appuntamento con il Guardasigilli Paola Severino ed i funzionari del ministero su interessamento anche del sindaco di Bassano del Grappa Stefano Cimatti.”
Arrivederci alla prossima puntata.

Più visti

1

Politica

19-04-2024

Campagnolo per tutti

Visto 10.586 volte

2

Politica

19-04-2024

Van der Finco

Visto 10.058 volte

3

Politica

21-04-2024

Fort Zen

Visto 9.960 volte

4

Politica

18-04-2024

Pump Fiction

Visto 9.810 volte

5

Attualità

21-04-2024

Norwegian Wood

Visto 9.585 volte

6

Attualità

22-04-2024

La storia siamo noi

Visto 8.285 volte

7

Politica

22-04-2024

Euroberto

Visto 7.192 volte

8

Lavoro

20-04-2024

Cottarelli in cattedra allo Scotton

Visto 6.158 volte

9

Scrittori

21-04-2024

Modalità lettura 3 - n.14

Visto 3.565 volte

10

Scuola

20-04-2024

Giovani scacchisti crescono

Visto 2.620 volte

1

Politica

06-04-2024

Teatro Verdi

Visto 14.193 volte

2

Politica

05-04-2024

Mazzocco in campagna

Visto 12.989 volte

3

Attualità

08-04-2024

La Terra è rotonda

Visto 12.415 volte

4

Politica

07-04-2024

Gimme Five

Visto 11.451 volte

5

Attualità

27-03-2024

Dove sito?

Visto 11.450 volte

6

Attualità

15-04-2024

Signori della Corte

Visto 11.448 volte

7

Politica

12-04-2024

Cavallin Marin

Visto 11.082 volte

8

Politica

09-04-2024

Carraro in carriera

Visto 10.965 volte

9

Politica

03-04-2024

Pavanti tutta

Visto 10.806 volte

10

Politica

19-04-2024

Campagnolo per tutti

Visto 10.586 volte