Laura Vicenzi
bassanonet.it
Pubblicato il 14-03-2017 08:18
in Interviste | Visto 1.064 volte
 

Autori da vicino

Al via da giovedì 16 marzo, alla biblioteca civica di Rosà, un ciclo di appuntamenti che avranno come protagonisti tre autori locali e i loro libri

Autori da vicino

Palazzo Casale, sede della biblioteca civica di Rosà

La biblioteca civica di Rosà, per il ciclo “Incontri con l’autore”, ospiterà da giovedì 16 marzo tre appuntamenti che avranno come protagonisti tre autori locali e i loro libri.
A inaugurare la rassegna, il 16, sarà Giuseppe Bonan, giovane autore novese, che presenterà il suo primo romanzo, intitolato: Il diario di Zenda, (Il Torchio Editore). Pubblicato nel 2015, il libro tocca un tema molto caro agli adolescenti: la musica. Ma anche uno molto scomodo e da sconfiggere che è il bullismo nelle scuole. Nell’amara attualità della cronaca del femminicidio, i veri protagonisti del romanzo sono la psicologia dei ragazzi e il disagio giovanile. La serata vedrà la partecipazione di lettrici del gruppo LaAV e sarà arricchita da intermezzi musicali.
Il secondo appuntamento, giovedì 23 marzo, avrà come ospite l’autrice rosatese Graziella Meneghetti e la sua raccolta di poesie che porta il titolo: Non andare stasera.
La serata che concluderà del ciclo, giovedì 30 marzo, sarà dedicata ad Alessandro Corrado Baila, autore bassanese, e al suo libro, intitolato: Una domenica di tanti anni fa e altre visioni, (Gruppo Albatros Il Filo).
Gli incontri avranno inizio alle ore 20.30. L’ingresso è libero.