Canova
Canova

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Politica

Niente di personale

Raccolta firme sulla sanità bassanese: martedì 28 la petizione sarà presentata alla presidenza del consiglio regionale del Veneto. “Apriremo il nuovo fronte d'ascolto del personale sanitario dell’ospedale e dei medici di base”

Pubblicato il 25-06-2022
Visto 6.935 volte

Canova

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa, trasmesso in redazione dal coordinamento dei consiglieri comunali e dei gruppi politici e civici dell’Area Vasta del Bassanese, promotori della nota raccolta firme a riguardo del “declino della sanità bassanese”:

COMUNICATO

Foto Alessandro Tich


Martedì 28 giugno alle ore 12.30 saranno portate a Venezia presso la Presidenza del Consiglio Regionale del Veneto le firme raccolte a favore della sanità bassanese (ad oggi superiori alle 2500).
Porteremo la voce dei cittadini e delle cittadine del bassanese perché la politica regionale prenda atto delle difficoltà e delle problematiche che sono presenti nella nostra zona e assume quelle decisioni ed effettui quei cambiamenti urgenti necessari.
Abbiamo iniziato la raccolta lo scorso 14 maggio e siamo stati presenti con i gazebo a Bassano, a Nove, a Rosà, a Marostica, a Tezze sul Brenta ma da tutto il territorio sono venuti a firmare.
Continueremo a tenere alta l’attenzione e torneremo ad ascoltarli in particolare se le cose non miglioreranno.
Vogliamo però aprire un nuovo fronte di ascolto: stiamo studiando le migliori modalità per raccogliere i suggerimenti e le testimonianze di operatori sanitari, infermieri, medici, amministrativi, tecnici e di tutte le altre figure professionali che operano nell’ospedale nonché dei medici di base, per dar loro la possibilità di esprimersi liberamente.
Ai medici e infermieri, infatti, e a tutto il personale sanitario va il nostro apprezzamento e la nostra vicinanza per l’immane lavoro svolto nel corso dei periodi più critici della pandemia e per le difficoltà operative ed organizzative che stanno vivendo.
La riforma sanitaria regionale del 2016 sta mostrando infatti diverse difficoltà e limiti.
Vogliamo partire dall’ascolto per costruire dal bassanese una nuova proposta per migliorare la vicinanza ai cittadini e la qualità delle cure sanitarie per tutti.
Questa sera dalle ore 18.30 alle 20.00 ci sarà un altro gazebo in piazza a Rosà per la raccolta delle firme.
Lunedì 27 giugno alle ore 18 in Sala Consigliare, i consiglieri comunali di Bassano del Grappa parteciperanno ad una commissione consiliare sul tema della sanità alla presenza dell’assessore regionale Manuela Lanzarin e del direttore Generale della Aulss 7, dott. Carlo Bramezza.

Angelo Vernillo (consigliere comunale Bassano Passione Comune – Bassano del Grappa)
Marica Dalla Valle (consigliere comunale Marostica Più – Marostica)
Giulia Vanin (consigliere comunale Riparte Rosà – Rosà)
Giuseppe Andolfatto (consigliere comunale Civica per Tezze – Tezze sul Brenta)
Erica Fontana (consigliere comunale Bassano per Tutti – Bassano del Grappa)
Riccardo Poletto (consigliere comunale Bassano Passione Comune – Bassano del Grappa)
Roberto Campagnolo (consigliere comunale Bassano del Grappa)
Giovanni Cunico (consigliere comunale Bassano del Grappa)
Anna Taras (consigliere comunale Bassano Passione Comune – Bassano del Grappa)
Alfio Piotto (Rosà Civica – Rosà)
Luciano Fabris (Più Europa - Nove)
Alessandra Menon (Rosà Civica – Rosà)
Flavio Nichele (Rosà Civica – Rosà)
Gianni Castellan (coordinatore Italia Viva – Bassano del Grappa)
Stefano Mocellin (iscritto Partito Democratico – Rosà)
Paolo Retinò (portavoce lista civica Bassano per Tutti – Bassano del Grappa)
Carlo Nicolli (iscritto Partito Democratico – Bassano del Grappa)
Paolo Stragliotto (Movimento 5 Stelle – Rosà)
Stefania Turrisi (Bassano Passione Comune)
Emanuela Franchin (Più Europa – Bassano del Grappa)
Ornella Falco (Bassano Passione Comune)
Gerardo Abrati (Più Europa – Bassano del Grappa)
Luana Milan (Bassano Passione Comune)
Dario Berti (Bassano Passione Comune)
Gilberto Lorenzin (Circolo PD Nove – Cartigliano)

Più visti

1

Attualità

21-11-2022

Oh che bel Macello

Visto 12.127 volte

2

Attualità

21-11-2022

Chi ha incastrato Roger Rabbit?

Visto 7.149 volte

3

Attualità

24-11-2022

Born To Be Wild

Visto 6.387 volte

4

Attualità

23-11-2022

Pantani in pista

Visto 6.379 volte

5

Musica

24-11-2022

Flaviada con Paolo Conte

Visto 3.361 volte

6

Lavoro

26-11-2022

È sparito il potere d’acquisto

Visto 2.296 volte

7

Lavoro

21-11-2022

E i salari?

Visto 203 volte

1

Attualità

21-11-2022

Oh che bel Macello

Visto 12.127 volte

2

Attualità

15-11-2022

L’Osservatore Romano (d’Ezzelino)

Visto 8.389 volte

3

Politica

11-11-2022

Ho visto cose

Visto 8.125 volte

4

Politica

09-11-2022

Una Giada in Museo

Visto 7.564 volte

5

Attualità

12-11-2022

Abbey Road

Visto 7.534 volte

6

Politica

19-11-2022

Park Condicio

Visto 7.425 volte

7

Attualità

29-10-2022

O mia cara finestra

Visto 7.393 volte

8

Cronaca

14-11-2022

La febbre del sabato sera

Visto 7.354 volte

9

Attualità

20-11-2022

Veni, Vidi, Deficit

Visto 7.282 volte

10

Attualità

21-11-2022

Chi ha incastrato Roger Rabbit?

Visto 7.149 volte