Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 27-09-2017 13:42
in Attualità | Visto 1173 volte
 

Saliamo in Spider

Cura urbana: un nuovo apparecchio a disposizione della SIS per la manutenzione del verde pubblico a Bassano su rive e scarpate. Attirando anche l'attenzione dei turisti di passaggio

Saliamo in Spider
Tranquilli: dopo la cliccatissima storia di Superman, non mi metto adesso a scrivere anche quella di Spiderman. Lo “Spider” in questione è il nuovo apparecchio a disposizione della SIS per la manutenzione del verde cittadino a Bassano del Grappa in situazioni particolarmente complesse come rive e scarpate, finora difficilmente raggiungibili. Sperimentato con successo nel corso dell'estate, il nuovo rasaerba “saliscendi” è già in uso da qualche settimana in città.
“In un’ottica di razionalizzazione e miglioramento del servizio, questa apparecchiatura darà modo di impiegare ulteriori risorse nella manutenzione dello straordinario patrimonio verde di Bassano - sottolinea l’assessore alla Cura Urbana Roberto Campagnolo -. Si tratta di un investimento che va nel senso di un impegno sempre crescente e di una maggior cura della nostra città che allo stesso tempo consolida e aumenta la collaborazione con SIS.”
“L'impiego di questo sistema - spiega l’amministratore unico della SIS Denis Bordignon - permetterà di intervenire in maniera qualitativamente migliore, rapida e sicura soprattutto negli interventi complessi. Faccio un esempio: il taglio dell’erba delle rive di viale dei Martiri richiedeva finora l’impegno di 6/7 operatori che, manualmente, impiegavano circa due giorni a completare il lavoro. Con questo nuovo apparecchio l'intervento verrà eseguito in mezza giornata e saranno impiegati 3/4 operatori.”
Efficienza, economicità e sicurezza sono dunque le caratteristiche principali dell’apparecchio, che sarà utilizzato dalla SIS anche per alcune attività ordinarie di sfalcio dell’erba ai bordi della strada o in altre aree.
Nota finale a margine: come testimonia la foto pubblicata sopra, lo “Spider” in azione proprio sul declivio erboso di viale dei Martiri ha attirato l'attenzione di una comitiva di turisti. Turisti tedeschi, per la precisione. I quali, rientrando a casa, tra le foto-ricordo della visita a Bassano potranno esibire anche la curiosa immagine del rasaerba alpinista che opera sul pendio davanti ai loro occhi. Il quale evidentemente - oltre a svolgere il proprio lavoro di sfalcio e manutenzione del verde pubblico - esercita anche, in chiave turistica, una inaspettata attrattività.
Che oltre a trattarsi di cura ambientale si tratti anche di marketing territoriale?

Ultimora

Robert Capa

Agenda

< Ottobre 2017 >
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Editoriali

Superman a Bassano

Superman a Bassano

Alessandro Tich | 29 giorni fa

Il "Tich" nervoso Il celebre supereroe avvistato in città. Scopo della missione, raddrizzare il Ponte degli Alpini. Ma l'impresa, questa volta, non gli è riuscita

Più visti

1

La resa dei conti

Politica | Visto 3005 volte

3

Dimmi di Sì

Attualità | Visto 1095 volte

4

Il Rosatellum

Politica | Visto 1045 volte

5

Dal Macchu Pisco a Bassano

G8 | Visto 945 volte

2

Ricomincio da 38

Attualità | Visto 3513 volte

3

Filiale di Cassola

Politica | Visto 3207 volte

4

La resa dei conti

Politica | Visto 3005 volte