Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Scrittori

100 voci per Fogazzaro

Da aprile le celebrazioni dedicate allo scrittore vicentino offrono un percorso itinerante tra le sue stanze, aperte anche in ville e castelli del territorio

Pubblicato il 13-04-2011
Visto 2.972 volte

Pubblicità

Roberto Campagnolo Sindaco

La Provincia di Vicenza è già in attività da tempo per celebrare il centenario della morte di Antonio Fogazzaro. In previsione della ricorrenza è stato insediato un Comitato regionale presieduto da Fernando Bandini che promuove ricerca e studi sull’autore e che coordina le iniziative e gli appuntamenti a lui dedicati. “Il centenario - ha spiegato l’Assessore provinciale alla Cultura Martino Bonotto - è l’occasione giusta non solo per rimuovere il velo posatosi sul nome di questo grande scrittore, ma soprattutto per promuovere, attraverso la rilettura dei suoi capolavori, il vigore e l’immagine delle località vicentine teatro di gran parte della sua vita e delle sue opere. Da parte nostra abbiamo realizzato un calendario di appuntamenti che offre spunti interessanti di riflessione”.
La rilettura - o anche la prima lettura, senza scandalo - delle opere letterarie di Fogazzaro è offerta dunque su un piatto d’argento, una cena “classica” molto invitante e non elitaria, l’intento è divulgativo, anche nel suo richiamo all’attenzione da parte del mondo della scuola, e l’accostamento alla cena quasi doveroso, il primo capitolo di Piccolo mondo antico è intitolato “Risotto e tartufi”.
“Particolare non da poco - ha concluso l’Assessore Bonotto - grazie alle numerose collaborazioni, i 35 appuntamenti che da qui a settembre renderanno il Vicentino una splendida e omogenea vetrina dell'arte e dell'opera di questo grande scrittore, hanno avuto un impatto minimo sul bilancio Provinciale”. E le rassicurazioni sull’ammontare del conto, subito dopo quelle sulla qualità delle pietanze, rasserenano sempre i commensali, favoriscono la disponibilità all’assaggio e il piacere della conversazione.

Da questo mese, dopo l’aperitivo del mistero del baule di Fogazzaro cultura.bassanonet.it/scrittori/7652.html e l’apertura coi convegni di studio, prende il via un secondo menu di eventi itineranti che coinvolge gran parte del territorio provinciale. Il programma prevede convegni, letture, rappresentazioni teatrali, mostre e proiezioni, un’alternanza ghiotta di approfondimenti culturali e letterari, spettacolo e intrattenimento, e un piatto forte è senz’altro l’edizione speciale di Libriamo, il festival letterario organizzato dall’associazione culturale bassanese Zoing!.
Giovedì 14 aprile a Vicenza, nelle scuderie di Villa Valmarana Capra, verrà proposto “Antonio Fogazzaro e la sua Vicenza” a cura di Mario Pavan, il primo di quattordici Caffè letterari serviti per approfondire la conoscenza della figura e dei luoghi dell’autore di Piccolo mondo antico. Sempre da aprile prende il via anche Ville e Castelli, che propone la rappresentazione delle opere di Fogazzaro in ambientazioni di grande fascino e suggestione: Villa Pojana a Pojana Maggiore, il Castello di Marostica, Villa Ghellini a Villaverla e Villa Cordellina Lombardi a Montecchio Maggiore.
Suggestivo l'appuntamento di domenica 17 aprile al Castello Inferiore di Marostica, intitolato Le stanze di Piccolo Mondo Antico, si tratta di un affascinante percorso a tappe nel capolavoro di Fogazzaro che alterna momenti di teatro, musica e danza. Realizzata con la collaborazione della Pro Marostica e Theama Teatro di Piergiorgio Piccoli, la performance diretta da Anna Zago prevede l’interazione tra attori e spettatori e l’invito a entrare, alla lettera, nel romanzo, per l’incontro con i suoi personaggi, per respirarne le atmosfere, per vivere le emozioni che hanno permesso a quelle pagine di superare, sempre ricche di fascino, offuscate solo dal tempo, il loro centenario.

Pubblicità

Elena DonazzanNicola Ignazio FincoDemocrazia CristianaRoberto Marin SindacoAndrea ZontaElena Pavan

Più visti

1

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 26.318 volte

2

Elezioni 2024

22-05-2024

Ora et Labora

Visto 19.312 volte

3

Elezioni 2024

22-05-2024

Campi magnetici

Visto 19.042 volte

4

Elezioni 2024

22-05-2024

Movimento 5 Sberle

Visto 18.893 volte

5

Elezioni 2024

23-05-2024

Ursulo von der Finco

Visto 16.921 volte

6

Elezioni 2024

24-05-2024

Donzelli d’Italia

Visto 13.480 volte

7

Attualità

25-05-2024

Cromo 6 spacciato

Visto 10.697 volte

8

Attualità

25-05-2024

El Pirata

Visto 9.558 volte

9

Attualità

24-05-2024

Odi Barbare

Visto 9.200 volte

10

Attualità

25-05-2024

Tadej-Day

Visto 8.796 volte

1

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 26.318 volte

2

Elezioni 2024

15-05-2024

Che la Forza sia con te

Visto 25.313 volte

3

Elezioni 2024

19-05-2024

Fincantieri

Visto 21.827 volte

4

Elezioni 2024

14-05-2024

Ruggeri-Morandi-Tozzi-Pasinato

Visto 20.997 volte

5

Elezioni 2024

21-05-2024

Società per Azione

Visto 20.857 volte

6

Elezioni 2024

21-05-2024

Conte partirò

Visto 20.718 volte

7

Elezioni 2024

20-05-2024

Sul Conte di Bassano

Visto 20.485 volte

8

Elezioni 2024

15-05-2024

Wolfgang Amadeus Marin

Visto 19.602 volte

9

Elezioni 2024

21-05-2024

Lo strano caso del Dottor Renzi e Mr. Finco

Visto 19.562 volte

10

Elezioni 2024

21-05-2024

La resa dei Conte

Visto 19.551 volte