Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 04-08-2015 20:54
in Attualità | Visto 1.506 volte

Ponte di Bassano. Zaia plaude al finanziamento nazionale. “Proficua collaborazione con Franceschini”

“Nell’anno del Centenario dall’inizio della Grande Guerra, vedere il ponte degli Alpini cadere a pezzi è una vergogna. Lo stanziamento di 3 milioni di euro per il restauro del ponte (che si aggiungono al milione e 700.000 euro destinati dalla Regione e ad altri contributi di Fondazioni, Associazioni ed Enti pubblici) è la giusta risposta alla situazione di emergenza cui versa un’opera simbolo non solo per il Veneto ma per tutta l’Italia.”
Il governatore Luca Zaia accoglie con soddisfazione la destinazione di 3 milioni di euro dal Ministero al Ponte di Bassano del Grappa, all’interno di un pacchetto di investimenti nel biennio 2015-2016 per grandi progetti culturali.
“E’ necessario adesso partire prestissimo con i lavori - conclude Zaia -. Con il ministro Franceschini si è instaurato un rapporto di proficua collaborazione: io stesso mi ero messo in contatto con lui illustrando nel dettaglio la vicenda e il ruolo-simbolo del Ponte per le migliaia di alpini che persero la vita cent’anni fa, oltre che per l’intera nazione. Un pezzo di storia e della nostra identità che adesso, finalmente, possiamo considerare salvo e tutelato adeguatamente.”

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 - Candidati Bassanesi a confronto

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 Candidati Bassanesi a confronto #conosciltuovoto Il progetto Libertà è Parola nasce con una...

Più visti