Laura Vicenzi

bassanonet.it
Pubblicato il 25-02-2015 08:27
in Incontri | Visto 1.476 volte
 

Mio figlio è nel web!

Giovedì 26 febbraio, alla libreria Palazzo Roberti, un dibattito con lo psicologo Gabriele Guarnieri per analizzare il ruolo di genitori e di educatori nell'Era di WhatsApp e Facebook

Mio figlio è nel web!
Giovedì 26 febbraio, alla libreria Palazzo Roberti, è stato organizzato un appuntamento con lo psicologo bassanese Gabriele Guarnieri intitolato “Mio figlio è nel web. Qual è il ruolo dei genitori nell’Era di WhatsApp e Facebook?”.
L’esperto proporrà un approfondimento su come il web stia modificando radicalmente il modo di interagire e di comunicare nella nostra società. I ragazzi, in modo particolare, sono sempre più connessi ma sempre più soli, e spesso le dinamiche correlate a un abuso del tempo libero e di energie spesi “online” coinvolgono anche a livello familiare.
Guarnieri, dialogando con Francesco Zen, consulente informatico, proporrà una lettura dei cambiamenti sociali, culturali e familiari che aiuti a capire i motivi dell’attrazione di giovani e meno giovani verso il web. Valutando le attività principali dei ragazzi, si cercherà di procedere a un’analisi di tipo psicologico e di fornire un quadro generale sul funzionamento dei principali motori di ricerca, dei social network e del boom dell'instant messaging. Qui un’interessante intervista al creatore di WA: www.wired.it/mobile/app/2014/04/29/whatsapp-parlano-creatori-del-fenomeno-comprato-da-facebook/ (attualmente è stata superata la soglia dei 700 milioni di utenti attivi mensili).
La serata si propone anche di indicare alcuni suggerimenti utili per genitori ed educatori, per intervenire efficacemente sia a livello relazionale che pratico.
L’incontro avrà inizio alle ore 18 ed è a ingresso libero.