Warning: Trying to access array offset on value of type null in /var/www/vhosts/bassanonet.it/httpdocs/scheda.php on line 27
: Questione di etichetta | Bassanonet.it

Pubblicità

Pubblicato il 13-08-2020 11:11
in Qui Europa | Visto 682 volte

Questione di etichetta

L'on. Sergio Berlato (FDI/ECR): “La Commissione europea risponde all’interrogazione del gruppo ECR sul nutri-score”

Questione di etichetta

L'on. Sergio Berlato, europarlamentare del Gruppo ECR-Conservatori e Riformisti Europei

Entro il quarto trimestre del 2022 la Commissione europea elaborerà una proposta per un'etichettatura nutrizionale, sulla parte anteriore dell’imballaggio dei cibi, obbligatoria. È questo quanto emerge nella risposta ad un’interrogazione avente ad oggetto informazioni sui parametri utilizzati dal nutri-score, da me presentata, in collaborazione con i miei colleghi di Fratelli d’Italia al Parlamento europeo, delegazione italiana parte del gruppo dei Conservatori e Riformisti Europei, alla Commissione.

La stessa Commissione nella risposta all’interrogazione afferma poi anche che “l’etichettatura nutrizionale sulla parte anteriore dell’imballaggio non sostituisce le raccomandazioni nutrizionali a favore di un’alimentazione sana”.

La domanda sorge dunque spontanea. Se la stessa Commissione afferma che l’etichettatura nutrizionale non sostituisce le raccomandazioni nutrizionali e che il compito di educare ad una sana alimentazione spetta agli Stati membri, perché prevedere un’etichettatura obbligatoria e pertanto vincolante uguale per tutto il territorio europeo?

Etichettatura che, tra l’altro, se dovesse essere adottata utilizzando i criteri valutativi del nutri-score francese, su cui nutriamo non pochi dubbi, andrebbe a penalizzare i prodotti della nostra Nazione. Prodotti famosi in tutto il mondo per la loro qualità, tipicità e salubrità.

Ci battiamo e continueremo a batterci in Europa per difendere il made in Italy e far sì che il sistema di etichettatura obbligatorio non venga formulato sulla base dei soli criteri utilizzati dal nutri-score francese. Sarebbe assolutamente inaccettabile e fortemente dannoso per le nostre imprese agro-alimentari, riconosciute in tutto il mondo come eccellenza.

on. Sergio Berlato
Deputato italiano al Parlamento europeo - MEP
Parlamentare europeo del Gruppo dei Conservatori e dei Riformisti europei

Articolo redazionale a pagamento offerto dal Gruppo ECR-Conservatori e Riformisti Europei

    Pubblicità

    Canova

    Più visti