Pubblicato il 28-05-2014 17:28
in Attualità | Visto 1.833 volte

Rosà: aspettando il Giro in una “Serata da campioni”

Sale l’attesa nel bassanese per l’arrivo della carovana rosa impegnata venerdì nella tappa a cronometro sui pendii del Grappa ch,e per molti, deciderà il podio 2014. Un’attesa vissuta anche a Rosà tra i tanti tifosi ed appassionati della due ruote.
L’Assessorato allo sport, presieduto dal titolare Mauro Frighetto, ha così organizzato una serata per introdurre al grande evento di venerdì.
Giovedì sera 29 maggio, con inizio alle ore 20.30, la Sala Consiliare del Municipio si aprirà per ospitare l’incontro “Aspettando il Giro d'Italia con i campioni di ieri, oggi e domani”.
Introdotti dal prof. Ernesto Toniolo, docente di educazione fisica, preparatore atletico nonché ex giudice della FCI, interverranno alcuni campioni che il Giro l’hanno vissuto in sella: Gianni Faresin professionista marosticense per 16 lunghi anni e campione italiano nel 1997, Luciano Loro, bassanese negli anni Ottanta in maglia Inoxpran e Michele Moro nello stesso decennio con il team Navigare.
Ma il Giro verrà raccontato anche con le parole di chi corre e si allena. Spazio così ai giovani Filippo Conte Bonin, Giacomo Gallio e Federico Zurlo. Non mancherà poi un tocco rosa con gli interventi dell’azzurra a campionessa italiana Tatiana Guderzo e la venticinquenne Eleonora Suelotto del team Guass.
A moderare i vari interventi il campione ciclofondista del team Baraldo, Roberto Cunico detto “il falco”.
A portare i saluti, assieme all’assessore Frighetto ed al sindaco Paolo Bordignon, il presidente della Federciclismo Luigi Comacchio.

Bassanonet TV

CULT tv

"Non è invisibile"

Un virus invisibile ma allo stesso tempo presente nella realtà di tutti i giorni. Marco Chiurato è artista poliedrico, spazia tra performances,...

Più visti