Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Musica

Pronta al decollo, l'8^edizione dell'Ama Music Festival

Martedì 22 agosto, a Romano d'Ezzelino, data 0 del festival, una sei giorni dedicata a musica, arte e percorsi culturali, con i Verdena

Pubblicato il 16-08-2023
Visto 3.918 volte

Pubblicità

Roberto Campagnolo Sindaco

Conto alla rovescia per l’Ama Music Festival, giunto quest’anno all’8^ edizione.
Il via dal 22 agosto, per una sei giorni dedicata ai concerti e alla musica ma non solo, perché la filosofia della manifestazione nata nel 2015 da un’idea di Andrea Dal Mina si identifica in cinque punti cardine ai quali di anno in anno si affacciano nuove pratiche e nuove sfaccettature: Charity, Eco, Bio, Respect ed Experience. Patrocinato dai Comuni di Bassano e di Romano d’Ezzelino, il Festival nel suo programma coniuga musica, arti performative e percorsi culturali e dà vita a una manifestazione che si sta sempre più affermando come punto di riferimento per il territorio e il turismo locale: lo scorso anno ha accolto ben 30.000 persone e si è aggiudicata l’ambito riconoscimento di miglior festival italiano messo in palio da Ticketmaster.
Dopo uno storico sold out registrato dal concerto d’apertura proposto in anteprima lo scorso 8 luglio, che ha portato nel parco di Villa Ca’ Cornaro, a Romano d’Ezzelino, ben 9.000 presenze per il grande concerto dei The Chemical Brothers, con The Bloody Beetroots e Motel Connection, la “data Zero” di martedì vedrà sul palco del festival i Verdena, celebre rock band di stanza a Bergamo che la scorsa primavera in un tour ospitato nei palazzetti, confermando la propria attitudine live, ha registrato il tutto esaurito. L’iconico gruppo, formato dai fratelli Alberto e Luca Ferrari insieme a Roberta Sammarelli a basso e tastiere, calca i palchi dagli anni Novanta; con brani come Valvonauta e Viba ha conquistato le classifiche e il grande pubblico e l’ultimo loro lavoro in ordine di tempo è l’album Volevo magia, uscito nel 2022.

i Verdena (foto di Paolo De Francesco)

I Verdena anticiperanno cinque serate dove saranno protagonisti artisti appartenenti a diversi generi musicali: esordio il 23 agosto, con protagonisti il rapper e cantautore torinese Salmo, poi l’hardcore punk dei Turnstile e la musica dei britannici White Lies (unica data italiana per loro), a esibirsi sono chiamati anche i Bnkr44, progetto nato nel 2019 a Firenze a metà fra collettivo e boy band atipica; giovedì 24 agosto sarà la volta dei Cypress Hill, gruppo hip hop tra più iconici e influenti degli anni Novanta protagonista della scena musicale anche ai nostri giorni, in concerto nell’unica data italiana, oltre a loro, si potrà ascoltare il ritmo del gruppo Colle der Fomento; nella terza giornata, ritorno sul palco per gli storici Articolo 31, formati da J-Ax e Dj Jad, sarà presente alla serata anche Wlady, Dj fratello minore di Jad; il 26 agosto si esibiranno il britannico Yungblud, giovane artista le cui canzoni affrontano temi sociali come la diversità, la libertà di espressione, la salute mentale e l’uguaglianza di genere, poi il rapper Bresh, il bel cantautore marchigiano Naska, giovane promessa del panorama emo-punk italiano, infine i colorati La Sad e l’americano Call me Karizma; domenica 27, chiusura all’insegna dell’heavy metal di caratura internazionale con i Megadeth di Dave Mustaine, oltre a loro, a esibirsi ci saranno i Lacuna Coil, celebre gruppo metal di origini milanesi, altro nome che non necessita di presentazioni la band svedese Katatonia e infine i Messa.
I biglietti per i concerti sono disponibili online e acquistabili alla cassa il giorno dell’evento. L’ingresso è gratuito fino ai 13 anni compiuti e per i disabili con accompagnatore in possesso del regolare ticket. La manifestazione sarà garantita anche in caso di pioggia.
Per il programma delle serate, informazioni su orari, abbonamenti e dettagli sulla logistica è possibile consultare il sito: www.amamusicfestival.com.

    Pubblicità

    Elena DonazzanAndrea ZontaDemocrazia CristianaNicola Ignazio FincoElena PavanRoberto Marin Sindaco

    Più visti

    1

    Elezioni 2024

    23-05-2024

    Guglielmix

    Visto 24.905 volte

    2

    Elezioni 2024

    22-05-2024

    Ora et Labora

    Visto 17.994 volte

    3

    Elezioni 2024

    22-05-2024

    Campi magnetici

    Visto 17.720 volte

    4

    Elezioni 2024

    22-05-2024

    Movimento 5 Sberle

    Visto 17.574 volte

    5

    Elezioni 2024

    23-05-2024

    Ursulo von der Finco

    Visto 15.600 volte

    6

    Elezioni 2024

    24-05-2024

    Donzelli d’Italia

    Visto 12.150 volte

    7

    Attualità

    25-05-2024

    Cromo 6 spacciato

    Visto 10.657 volte

    8

    Attualità

    25-05-2024

    El Pirata

    Visto 9.516 volte

    9

    Attualità

    24-05-2024

    Odi Barbare

    Visto 9.149 volte

    10

    Attualità

    25-05-2024

    Tadej-Day

    Visto 8.740 volte

    1

    Elezioni 2024

    15-05-2024

    Che la Forza sia con te

    Visto 25.279 volte

    2

    Elezioni 2024

    23-05-2024

    Guglielmix

    Visto 24.905 volte

    3

    Elezioni 2024

    19-05-2024

    Fincantieri

    Visto 21.797 volte

    4

    Elezioni 2024

    14-05-2024

    Ruggeri-Morandi-Tozzi-Pasinato

    Visto 20.961 volte

    5

    Elezioni 2024

    21-05-2024

    Società per Azione

    Visto 20.823 volte

    6

    Elezioni 2024

    21-05-2024

    Conte partirò

    Visto 20.689 volte

    7

    Elezioni 2024

    20-05-2024

    Sul Conte di Bassano

    Visto 20.458 volte

    8

    Elezioni 2024

    15-05-2024

    Wolfgang Amadeus Marin

    Visto 19.569 volte

    9

    Elezioni 2024

    21-05-2024

    Lo strano caso del Dottor Renzi e Mr. Finco

    Visto 19.531 volte

    10

    Elezioni 2024

    21-05-2024

    La resa dei Conte

    Visto 19.523 volte