Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 14-09-2010 12:45
in Attualità | Visto 2.264 volte
 

“Genitori, abbiate fiducia nell'istituzione scolastica”

Lettera aperta dell'assessore provinciale alla Scuola Morena Martini agli studenti, alle famiglie, ai dirigenti scolastici, ai docenti e al personale ATA delle Scuole Superiori della Provincia di Vicenza per l'apertura dell'anno scolastico

“Genitori, abbiate fiducia nell'istituzione scolastica”

L'assessore provinciale alla Scuola Morena Martini

La scuola è il suo campo di specializzazione. Perché oltre ad avere il referato all'Istruzione, l'assessore provinciale Morena Martini è anche una “prof”.
E in occasione dell'apertura dell'anno scolastico 2010/2011 ha trasmesso una lettera aperta rivolta a tutti i protagonisti - dentro e fuori le aule - del mondo scolastico, che pubblichiamo integralmente:

“Con l’avvio dell’anno scolastico è mia consuetudine rivolgere un breve saluto e un augurio ai protagonisti di questo importante appuntamento.
Alla sfida educativa sono chiamati a rispondere molti soggetti, in una sorta di alleanza per l’educazione che coinvolge e unisce quanti hanno l’obiettivo comune della crescita e dello sviluppo dei nostri giovani e di un paese civile.
In una società in evoluzione, che richiede competenze e innovazione, anche la scuola ha bisogno di adeguarsi e attrezzarsi al cambiamento che il mutare delle condizioni rende necessario.
Ognuno di noi ha il dovere di svolgere il proprio ruolo con spirito di responsabilità. Lo vogliamo e dobbiamo fare anche noi, come Amministrazione Provinciale, nonostante le scarse risorse finanziarie a disposizione e nonostante le crescenti esigenze dei concittadini cui far fronte.
La scuola rimane per noi una priorità e lo stiamo dimostrando con azioni concrete: dalla programmazione dell’offerta formativa relativa agli indirizzi di studio al sostegno finanziario per le spese dedicate al funzionamento delle scuole, dagli arredi scolastici alle iniziative extra-didattiche promosse dalle scuole o da soggetti operanti nell’ambito dell’istruzione.
Impegno e risorse dedicate a voi, studentesse e studenti, che rappresentate il nostro domani. A voi rivolgo il mio particolare augurio di affrontare questo nuovo anno scolastico con serietà, per poter cogliere dalle conoscenze e dalle competenze che acquisirete gli strumenti necessari che vi consentiranno di affrontare con successo il vostro futuro da cittadine e cittadini consapevoli.Ai docenti, da docente, nella consapevolezza della non facile condizione in cui siamo chiamati a operare, chiedo di mantenere l’orgoglio e l’autorevolezza del nostro ruolo di formatori ed educatori, con l' augurio e la speranza che venga riconosciuta la dedizione e la delicatezza del lavoro che svolgiamo. Posso assicurarVi che avremo sempre il sostegno dell’Amministrazione Provinciale e, ne sono certa, dei Dirigenti Scolastici con cui in questi anni ho positivamente collaborato e a cui pertanto approfitto per rivolgere il mio doveroso e sentito grazie.
Ai genitori chiedo di avere fiducia nell’istituzione scolastica e di avvicinarsi alla scuola con spirito collaborativo e partecipativo. Lo stesso spirito che chiedo anche al personale amministrativo, nella consapevolezza che a loro sia affidato un lavoro determinante per il buon funzionamento della scuola.
Invito la società civile a perseverare nella dedizione e nell’impegno che, nelle varie forme, si esplica in tutte quelle attività progettuali che consentono ai ragazzi di confrontarsi con il contesto esterno alla scuola. Penso in particolare alle associazioni di categoria impegnate in progetti di orientamento e di alternanza scuola-lavoro, alle associazioni culturali e di volontariato laico e cattolico, alle Amministrazioni pubbliche.
A tutti voi il mio ringraziamento e la garanzia del mio personale sostegno e continuo ascolto, fiduciosa che, pure con ruoli diversi, possiamo e dobbiamo tutti operare per quel fine che individuavo all’inizio del mio saluto: la crescita e lo sviluppo dei nostri giovani.
Un arcobaleno di sorrisi e di serenità.

Prof.ssa Morena Martini”

Più visti