Pubblicato il 06-11-2012 10:48
in Meteo | Visto 2.413 volte

Un Ottobre altalenante

Prima parte di Ottobre in stile settembrino, poi nella seconda freddo e neve sino a 800 metri. Altalena mite e poi fredda. Piovosità in aumento.

Un Ottobre altalenante

Anomalie piovose europee Ottobre 2012 (fonte NOAA)

Resoconto mensile meteorologico per Bassano del Grappa. Verranno di seguito analizzati tutti i parametri meteorologici del mese di Ottobre 2012 paragonati alle medie di riferimento del passato.

Record battuti: minima assoluta terza più fredda dal 2000; massima assoluta quarta più calda dal 2000


Ottobre 2012

Precipitazioni, sopra la media ma non troppo

153,9 mm. Surplus pluviometrico del 30% rispetto i dati 1961-1990. Ancora sopramedia la differenza degli ultimi 20 anni (+3%), mentre la media di ottobre degli ultimi 5 anni è sottomedia di un buon 20%. Entra a metà classifica dal 2000.

Temperature, a metà classifica

15,2°C. La temperatura media del mese di ottobre si è posizionata in leggera sopramedia di "solo" +1,0°C rispetto i dati di riferimento principali 1961-90. Il gap si riduce a soli +0,5°C nei dati degli ultimi 5 anni. Sono le minime ad essere più alte rispetto alle massime: ben +2,2°C. Comunque era dal 2008 che non c'era un ottobre così "mite" ed è il quarto più caldo dal 2000. Impareggiabile l'ottobre del 2003 con ben 4°C gradi in meno del 2012 (in merito alla differenza tra gli anni più caldi 2003 e 2012).
La minima assoluta è stata la terza più fredda dal 2000 dopo 2003 e 2007 (3,7°C)
La massima assoluta è stata la quarta più calda dal 2000 (25,6°C)

Progressivo da inizio anno

Precipitazioni, calo del deficit da -70% a -8%

Il 2012 sta andando verso la parità con la piovosità media annua. Attualmente ad ottobre la differenza si è ristretta al -8% rispetto i dati del 1961-90: ad aprile lo scarto era del -70%, quindi il deficit idrico lentamente rientra nella media. I dati rispetto gli ultimi 5 anni sono ancora davvero importanti: -26%, risultando l'anno, per ora meno piovoso degli ultimi 5.

Temperature, ancora due gradi sopra le media

Le temperature invece proseguono il loro trend di crescita ma il trend dell'anno sta rallentando lentamente. Se a Settembre era +2,2°C, ora lo scarto si attesta a +2,0°C (dati 1961-1990). Sempre sopra la media il dato degli ultimi 5 anni (+0,3°C) mentre negli ultimi 10 anni rimane invariato (+1,0°C).


Nota Bene
I dati di riferimento sono scelti con le seguenti modalità: dal 1921 al 2007 dati della stazione ARPAV di Bassano del Grappa, dal 2007 al 2011 dati della stazione "Nord" dell'Associazione Meteotriveneto di Bassano del Grappa.

    Bassanonet TV

    Libertà è Parola

    Libertà è Parola: "Italia digitale: nessuno sia lasciato indietro"

    L’Italia, un paese che, come tutti, si è dovuto “scoprire” digitale per rispondere all'emergenza. Oggi, di fronte ad un futuro che nasconde...

    Più visti