Pubblicato il 09-07-2012 15:58
in Meteo | Visto 2.920 volte

Giugno, record di caldo anche a Bassano

Anche per Bassano del Grappa il mese di Giugno 2012 è risultato il secondo più caldo della storia. Caldo dovuto alla bolla africana che si è instaurata sul meditterraneo un mese prima del solito, come nell'innominabile 2003.

Giugno, record di caldo anche a Bassano

L'anomalia delle temperature in questo giugno, causato dall'anticiclone africano

Resoconto mensile meteorologico per Bassano del Grappa. Verranno di seguito analizzati tutti i parametri meteorologici del mese di Giugno 2012 paragonati alle medie di riferimento del passato.

Record battuti: Secondo giugno più caldo di sempre, terza ondata di calore più calda della storia.

Precipitazioni, quarto mese meno più piovoso dal 2000

62,2 mm. E' il quarto giugno meno piovoso dal 2000, addirittura sotto ai dati del torrido 2003. Entra tra i 20 mesi meno piovosi della storia. L'accumulo è dimezzato rispetto a tutte le medie di riferimento: addirittura negli ultimi 5 anni l'accumulo è 4 volte in meno. Netta quindi la controtendenza rispetto gli ultimi anni.

Temperature, il 2° giugno più caldo di sempre

24,0°C. Media temperatura da medie di Luglio. Siamo al secondo risultato di sempre più caldo dopo l'innominabile 2003. +3,6°C lo scarto con i dati dal 1961-1990 di Bassano. Nella media storica si scende a +3°C. Numeri meno importanti per le altre medie di riferimento, comunque sempre alte: +1,9°C negli ultimi 20 anni, +1,7°C negli ultimi 5.
Sia medie massime che medie minime tutte sopra ai +3,5°C. Rispetto all'innominabile siamo sotto di quasi 2°C, per far capire quindi la differenza tra il 2003 ed il resto della storia.

Massima record a 34,9°C ma non è record assoluto: è la terza maggiore temperature della storia dopo il 1996 e 2003, staccando però il 2002 e il 2008.
Sicuramente record (ma non ho dati certi) della minima più alta di 24,3°C


Progressive da inizio anno

Precipitazioni, leggero deficit

-35% rispetto i dati del 1961 al 1990; -19% rispetto gli ultimi 20 anni; il peggior risultato è degli ultimi 5 anni: -50%!!

Temperature, continua il sopramedia

Si allunga il divario tra le temperature giornaliere. +1,8°C rispetto i dati NOAA.
Leggermente sopramedia rispetto i dati degli ultimi 20 anni (+0,6°C) mentre è ancora sottomedia rispetto gli ultimi 5 anni (-0,4°C)

Nota Bene
I dati di riferimento sono scelti con le seguenti modalità: dal 1921 al 2007 dati della stazione ARPAV di Bassano del Grappa, dal 2007 al 2011 dati della stazione "Nord" dell'Associazione Meteotriveneto di Bassano del Grappa.

    Bassanonet TV

    Libertà è Parola

    Libertà è Parola: "Italia digitale: nessuno sia lasciato indietro"

    L’Italia, un paese che, come tutti, si è dovuto “scoprire” digitale per rispondere all'emergenza. Oggi, di fronte ad un futuro che nasconde...

    Più visti